Alta Pusteria, un bagno sotto le stelle

NOTTI MAGICHE SULLE DOLOMITI AL BERGHOTEL

Ci sono luoghi incantati, che sembrano lontani non solo nello spazio ma anche nel tempo. Ci sono immagini che sembrano uscite da un libro, come quello di un rilassante bagno, all’aria aperta, in inverno, tra la neve e le montagne dolomitiche. Pochi ingredienti e semplici per dimenticare la quotidianità, lo stress dei ritmi lavorativi e immergersi nella pace che solo la natura autentica può regalare. E senza andare in capo al mondo, anche sulle nostre Alpi, in Italia, ci sono posti magici, alla portata di tutti, che regalano sensazioni e emozioni che trasportano lontano, sia nel tempo (perché il tempo è come se si fermasse) sia nello spazio (la natura è sempre uguale a se stessa, le montagne rimangono immutate nei secoli).

In Alto Adige, splendida terra di confine, a due passi dall’Austria e dal Veneto, le Dolomiti di Sesto racchiudono l’essenza della bellezza. Cime frastagliate, guglie dolomitiche, rocce che al tramonto si tingono di rosso, sfumature di colori che cambiano in base al cielo. La neve imbianca il paesaggio e il colore candido che ricopre i tetti delle poche case del piccolo paese di Sesto, i sentieri e i boschi diventa il colore della tranquillità.

UNA POESIA INVERNALE

Il silenzio ovattato della neve rende il paesaggio immacolato. Una poesia invernale tutta da gustare. Tra i luoghi più inusuali e intimi, dove deliziare non solo la vista ma anche il tatto, l’udito e l’olfatto (perché anche l’aria fresca di montagna ha un profumo incantevole) è la piscina panoramica del Berghotel di Sesto, da dove si vedono le cime della meridiana naturale più grande del mondo (la Meridiana di Sesto) – leggi qui per saperne di più sulla Meridiana di Sestole piste da sci che corrono proprio accanto all’hotel, i boschi e la bellissima vallata dell’Alta Pusteria. Ci si può rilassare di sera, coperti da un cielo stellato indimenticabile (senza inquinamento, le stelle, in montagna, brillano di più) e vedere le piccole luci dei rifugi e delle baite che punteggiano le montagne oppure ci si riposa nell’acqua tiepida durante il giorno, prendendo il sole in acqua e facendo il pieno di energia in mezzo ad una cornice alpina.

VACANZE SULLA NEVE

Oltre al relax “da film”, l’Alta Pusteria è anche terra per sportivi: in inverno, sciare, slittare, ciaspolare sono le attività che incantano tutti gli amanti della montagna. Dal Berghotel si raggiunge facilmente il Monte Elmo, area sciistica delle Dolomiti di Sesto (la pista passa proprio accanto all’hotel); con un unico skipass si può anche sciare sul comprensorio di Padola-Val Comelico, da raggiungere con lo Ski Safari attraverso i Prati di Croda Rossa-Passo di Monte Croce. Per chi ama scorazzare tra le montagne sugli sci e scoprire incantevoli angoli sciando sulla neve, lo Ski Safari “Giro delle Cime” guidato è gratuito per gli ospiti del Berghotel. Per chi non sapesse il tedesco (cosa del tutto comprensibile), Berg vuol dire “monte”, quindi Berghotel sta per “Hotel del Monte” oppure in un italiano più poetico “Hotel montano”. Consapevoli dell’importanza che la natura e le attività all’aperto in questo paradiso alpino sono la “molla” che fa scattare il desiderio di partire per la montagna (la montagna è terapeutica, riposante e toglie ogni traccia di stress cittadino) il Berghotel è entrato a far parte di “Wanderhotel”, un’associazione che raggruppa i migliori hotel per escursionisti: premiato con 5 cristalli alpini, il Berghotel organizza ogni giorno un programma di escursioni, ciaspolate, ski safari e sport all’aperto. L’hotel fa parte anche dei Ski-In-Ski-Out-Hotels, che significa che si parte dall’hotel con gli sci ai piedi: motivo in più per scegliere questa location per chi vuole la comodità di uscire dalla stanza in ciabatte, andare nella ski room dell’hotel, indossare gli scarponi e gli sci e partire direttamente dall’hotel con gli sci ai piedi.

Attaccato alla splendida Val Fiscalina (per chi la conosce non ha bisogno di presentazioni), il Berghotel è anche il posto ideale per gli appassionati della sci di fondo: in Val Fiscalina si snodano bellissime piste panoramiche, lungo un itinerario silenzioso, tra boschi innevati. E per chi vuole praticare lo sci di fondo anche in primavera, ci sono anche piste di fondo in quota: Malga Nemes, Misurina, Prato Piazza. Il panorama è fantastico. La natura è intatta. Parola anche del famoso alpinista, regista, scrittore e attore Luis Trenker secondo il quale “la Val Fiscalina è la più bella valle del mondo”. E lo pensava ogni volta che si affacciava dal balcone del Berghotel e guardava verso le Tre Cime di Lavaredo.

DOVE DORMIRE

Il Berghotel è un must. Ci piace perché nella ristrutturazione si è utilizzato solo legno, pietra, ferro e vetro, materiali sani che rispettano la natura e la tradizione. Ospitalità top: si è a casa, in Alto Adige, in un luogo autentico, dove i proprietari coltivano l’orto, cucinano i prodotti del territorio a chilometri zero e prodotti biologici, amano la loro terra e coccolano in tutti i modi gli ospiti. Fiore all’occhiello è la piscina panoramica, che guarda verso la celebre “Meridiana di Sesto”: un orologio naturale dove il lento scorrere del tempo è scandito dalla luce del sole che illumina le diverse cime. Da Cima Nove a Cima Uno. Le ore acquisiscono un nuovo aspetto: sono legate alla natura e il tempo diventa relativo. In due parole: addio stress. Il relax prosegue nelle 7 saune (tra cui anche una bellissima sauna panoramica), che emanano profumi che riportano ai bei ricordi: la sauna alle erbe e la sauna al fieno riportano ai giochi dei bambini, quando sull’erba si facevano le capriole. Il pacchetto scelto dalla redazione di Puntidifuga per i lettori che cercano “un punto di fuga” autentico in montagna, con una notte gratuita nel caso si scelga di soggiornare durante la settimana (venerdì e sabato esclusi, quindi): http://www.berghotel.com/it/offerte/wellness-sci/. Ebbene sì: per il soggiorno infrasettimanale una notte è gratuita. Le tariffe proposte dal Berghotel: 389 € senza skipass, 503 € con skipass per 3 notti nel week end, 4 notti in settimana, prezzo ovviamente a persona. Mezza pensione con merenda pomeridiana. Ulteriori info www.berghotel.com.