Cucina sana e senza glutine

Cucina sana e senza glutine? C’è chi ne ha fatto una bandiera. L’hotel Drumlerhof di Campo Tures, un “boutique hotel” in Alto Adige ha scelto di sposare la filosofia naturale. E di conseguenza, chi ha problemi di intolleranze o, peggio, di allergia, può concedersi una vacanza fra le montagne in assoluta sicurezza alimentare. Perché l’hotel ha fatto questa scelta? “Circa dieci anni fa – spiega Ruth Innerhofer uno dei manager – mi sono accorta di essere celiaca e ho trasformato la mia intolleranza alimentare in un talento cercando di preparare piatti dal gusto ricercato, senza utilizzare il glutine”. Il risultato? Gli ospiti celiaci trovano una grande scelta di pietanze da assaporare con gusto. Naturalmente anche gli ospiti senza allergie possono provare il menu “gluten-free” e trascorrere una vacanza salutare dove la parola chiave è “healthy food”. Sì perché ogni tanto cibarsi senza glutine fa bene. Gli ingredienti scelti da Ruth Innerhofer e dal suo team sono sani e genuini, come ad esempio le uova bio delle “galline felici”, i galletti allevati esclusivamente per l’hotel Drumlerhof oppure le marmellate fatte in casa utilizzando solo frutta alto atesina: ogni estate vengono cotti circa 700 kg di frutti coltivati nella Valle di Tures ed Aurina. Info www.drumlerhof.com.