Enkhuizen, il volto nascosto dell’Olanda

Nella storica cittadina olandese c'è un bellissimo museo da visitare

Il Zuiderzeemuseum, un suggestivo museo all’aperto nella località di Enkhuizen, antico villaggio di pescatori sull’IJsselmeer, è composto da 140 edifici storici dove si riporta alla vita la storia degli abitanti della zona dello Zuiderzee, ex golfo dei Paesi Bassi lungo le coste del Mare del Nord. Nel museo si possono ammirare gli autentici edifici della regione del Zuiderzee e scoprire come si svolgeva la vita in quest’area tra il 1880 e il 1930, vale a dire prima del completamento della diga Afsluitdijk (diga di sbarramento costruita per proteggere l’Olanda dalle inondazioni) avvenuto nel 1932, che trasformò lo Zuiderzee nell’odierno IJsselmeer, uno dei laghi artificiali più grandi d’Europa.

Qui si trovano vecchie botteghe artigianali, affumicatoi per il pesce, laboratori per la lavorazione delle reti da pesca, le tipiche abitazioni di una volta, una deliziosa chiesetta, un mulino , la vecchia scuola e l’ufficio postale. Passeggiando tra gli edifici storici ci si imbatte in caratteristici personaggi vestiti con abiti tradizionali che mostrano arti e mestieri e la vita quotidiana di una volta, oppure vedere artigiani come velai, cordai, panierai e fabbri all’opera. Ogni mese è poi dedicato ad un mestiere in particolare e ad un aspetto dell’artigianato locale. Nel museo non mancano le attrattive anche per i più piccoli che possono indossare costumi tradizionali, fare un giro su una barca da pesca, costruire barchette a forma di zoccolo galleggiante oppure inviare i propri messaggi in bottiglia.

Il museo al coperto: un tesoro nascosto dello Zuiderzee

Oltre al museo all’aperto, esiste anche un museo al coperto, il Binnenmuseum, operativo tutto l’anno che espone opere artistiche, culturali e un patrimonio che risale a prima che la diga Afsluitdijk trasformasse lo Zuiderzee nell’attuale lago IJsselmeer. Il museo ospita inoltre una rimessa per barche con diverse imbarcazioni storiche. In poche parole: il museo al coperto mette in evidenza come l’acqua e l’esperienza vissuta con essa costituiscono una componente fondamentale del popolo olandese. Molta attenzione è inoltre dedicata al presente e al futuro del territorio per quanto riguarda temi come l’acqua, l’artigianato e le comunità.

Una passeggiata nella storica Enkhuizen

Enkhuizen è una deliziosa città storica affacciata sull’ IJsselmeer, Nel XVII secolo, in quanto membro della Compagnia delle Indie Orientali, la città era una tra le più ricche e potenti d’Olanda. Ciò è ancora oggi visibile nella ricchezza delle dimore signorili, delle chiese e dei porti. Enkhuizen si trova a circa un’ora da Amsterdam e dall’ aeroporto di Amsterdam Schiphol. E’ facilmente raggiungibile sia in auto che in treno e da marzo ad ottobre è anche raggiungibile in traghetto.

Viaggiare nel tempo in bicicletta

La bicicletta è il mezzo di trasporto ideale per chi desidera visitare la zona in modo più approfondito. Sui percorsi si possono vedere dighe, antichi mulini e impianti idrovori, oltre alla natura incontaminata. Sono stati predisposti due percorsi ciclabili: “Tra dighe, mulini e impianti idrovori” e “Rivivere il tempo che fu a Enkhuizen e dintorni”. Entrambi sono esperienze assolutamente da non perdere. Info su holland.com