Niue, uno scoglio nel Pacifico

Niue è il più piccolo Stato del mondo. Uno scoglio corallino nel cuore del Pacifico, avvolto nei profumi della Polinesia, che diffondono nella notte il piacere languido dei Mari del Sud. Siamo in pieno Oceano Pacifico meridionale, lontano da tutto e da tutti, in prossimità della linea di cambio data.

Niue ha meno di 5 abitanti per km quadrato: qui si è veramente soli. Ma è una piccola meraviglia della natura, con caratteristiche morfologiche e geologiche uniche al mondo. A causa della sua origine e della sua morfologia, Niue ha pochissime spiagge, e una ripida scogliera sovrasta l’Oceano e circonda interamente l’isola. Il paese è popolato da poche migliaia di abitanti concentrati principalmente nella capitale. Il luogo perfetto per una vacanza a due, dove tutto (o quasi) è lecito. Non è facile arrivarci, ma chi ci è stato dice che la fatica del viaggio è abbondantemente ripagata da paesaggi incredibili. Vi sono fra l’altro buone opportunità di soggiorno a prezzi assai economici, in guest house: info su oceania.international.

Un luogo si classifica punto di fuga se ti mette a stretto contatto con la natura e la natura è dominante
se ti fa star bene con te stesso se ti fa venir voglia di non tornare più a casa
se ti dà emozioni forti se, una volta tornato, lo porti con te nel cuore
PUNTO DI FUGA Niue
Perché è un punto di fuga (giudizio dell’autore) Perché è il più piccolo Stato acquatico del mondo
Punteggio da 1 a 10 8
Consigli Soggiornare in guest house